Livorno e le Isole

Video: Livorno e le Isole

Video

PubblicitÓ

Benvenuti a Livorno

Fetovaia Isola d'elba

Livorno è una città medicea fondata nel 1577 sulla piana alluvionale dell’Arno accanto ad un antico villaggio. Purtroppo con la Seconda Guerra Mondiale e con i suoi bombardamenti è rimasto veramente bel poco di antico da vedere. Livorno è famosa per il suo prestigioso porto ed è sede dell’Accademia Navale. Livorno è un importante porto commerciale ed è ben collegato con le isole italiane.

Livorno è una grande città moderna e antica che racchiude in sé sfaccettature diverse.
Città solcata da canali e mura fortificate esprime una natura cosmopolita grazie alla presenza di comunità e nazioni straniere.

La sua storia di città aperta e tollerante, crocevia di popoli fece di Livorno un'oasi di accoglienza di tutti i perseguitati religiosi e politici arricchendosi così delle più disparate usanze e tradizioni delle Nazioni straniere; origini che si possono scorgere anche nel particolare carattere della sua gente, caloroso e accogliente.

Da visitare a Livorno

  • Piazza Grande, il cuore della città, totalmente ricostruita dopo i bombardamenti così come il Duomo.
  • il Fosso Reale che è un antico fossato a difesa della città.
  • Piazza della Repubblica; Fortezza Nuova, oggi parco pubblico, Venezia Nuova, che è un quartiere caratteristico infatti ha abitazioni con fondamenta nell’acqua e una fitta rete di canali attraversati da ponti, un tempo era abitato da marinai e pescatori.
  • i Bottini dell’Olio che nell’antichità erano i magazzini per la conservazione dell’olio e oggi Museo civico archeologico.
  • Fortezza Nuova che è un complesso con due ingressi e tre bastioni circondato dalla rocca “Quadratura dei pisani”.
  • Via Grande che è la strada più importante e famosa; il Cisternino, costruzione che serviva per distribuire l’acqua nella città.
  • Piazza del Cisternone; il monumento dei “Quattro Mori” che è il monumento più famoso della città labronica.

Nei dintorni di Livorno su un colle a trecento metri s.l.m. si può visitare il Santuario di Montenero dedicato alla Madonna delle Grazie, le cui origini risalgono al 15 maggio 1345. Il Santuario possiede una tra le più grandi raccolte (circa 700) di ex-voto d’Italia e le più antiche risalgono ai primi dell’Ottocento.

Molte persone in questi due secoli hanno lasciato un ex-voto, un oggetto, un quadro per ringraziamento alla Beata Vergine Maria. Oltre al Santuario a Montenero ci si può godere la bellissima vista. Da Livorno il Santuario è raggiungibile con una funicolare o con autobus di linea. Altro paese nelle vicinanze di Livorno è Quercianella, località balneare immersa nel verde e nell’azzurro del mare, meta di turisti italiani e stranieri.

Il litorale che va da Livorno a Piombino, chiamata “Costa degli Etruschi”, è ricca di località storiche e turistiche molto conosciute (Castiglioncello, Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Campiglia Marittima, Vada, San Vincenzo e Castagneto Carducci, Baratti), spiagge, calette e porticcioli.

Link utili per Livorno

Vacanze a Livorno - Storia, arte cultura, hotel, bed and breakfast, musei, mostre, sagre, feste popolari etc.
 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 1,5 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione Siti Web e Portali Verticali - Rel. 1.11